Browsing Tag

Leolandia

Europa Italia Kids Lombardia

Leolandia: il parco divertimenti per bambini che diverte anche gli adulti!!

By
on
07/11/2017

Alla centesima richiesta di Jacopo di andare a Leolandia, e non potendo giocare la carta “ma è molto distante” abbiamo organizzato una giornata al parco divertimenti lombardo, in occasione della festa di Halloween, ribattezzata (per ovvie ragioni) HalLEOween!!

Il 30 ottobre, quindi, armati di cappelli da strega, sacchetti a forma di zucca e cerchietto per capelli con i fantasmini (ovviamente per me) siamo partiti alla volta di Bergamo per raggiungere Leolandia, che proprio in concomitanza con la “notte delle streghe” è stato allestito in pieno mood Halloween con tanto di zucche, fantasmi, stregoni e pentoloni fumanti.

DOVE - COME - QUANDO

Il parco divertimenti Leolandia si trova a Capriate San Gervasio, a 17 km da Bergamo e poco più di 15km dall’aeroporto di Orio al Serio

Il parco è dotato di un parcheggio (auto e caravan) il cui costo è di € 5,00 (per le auto).

In alternativa, si può lasciare l’auto al parcheggio gratuito del centro commerciale o al parcheggio della fermata dell’autobus autostradale (N.B. il parcheggio del Mc Donald’s ha dei limiti di 1/1,5 ore di sosta incompatibile con la permanenza nel parco)

Per quel che concerne il biglietto d’ingresso va evidenziato che il prezzo varia in ragione del giorno in cui decidete di visitare il parco e, per i bambini, in base all’altezza (fino ai 90 cm di altezza il biglietto è gratis)

Ci sono, tuttavia, piccoli accorgiment per spendere meno, come, ad esempio, acquistare il biglietto a data fissa (on line direttamente dal sito), possibilmente con un certo anticipo.

Per coloro che fanno tanti km per accontentare i loro bambini, sono acquistabili (sempre dal sito del parco) dei pacchetti che includono anche il soggiorno in hotel.

Su questi pacchetti e sugli alberghi non possiamo dir nulla, poichè considerata la vicinanza al parco, siamo rientrati in giornata nella nostra casetta (p.s.  Jacopo ha dormito 12 ore filate, circostanza talmente straordinaria che la sottoscritta si è alzata 4/5 volte per controllare che stesse bene)

Degna di nota è l’iniziativa “E se piove?” ovvero la possibilità, per chi avesse acquistato il biglietto e visitato il parco in un giorno di pioggia, di tornare gratis per dare la possibilità alle famiglie di trascorrere una giornata straordinaria.

ORARI DI APERTURA - PAUSA PRANZO

L’orario di apertura del parco divertimenti Leolandia è dalle 10:00 alle 18:00 (lun-sab-dom), salvo aperture straordinarie in occasione di eventi particolari o festività.

Ad ogni modo, sul sito è possibile verificare gli orari e i singoli eventi del giorno.

Per quel che concerne la pausa pranzo, il parco è dotato di numerosi punti ristoro (prima o poi anche i bimbi più irriducibili si fermano, sviluppando istantaneamente un appetito da lupi!).

Vi sono numerosi bar e ristoranti con una selezione di piatti che seguono la stagionalità e  menù gluten free per esigenze particolari.

Inoltre, per gli estimatori del pranzo al sacco, ci sono due aree picnic, nelle quali consumare il proprio pasto, nonchè,  disclocati in più punti del parco, scalda biberon e forni micronde per le pappe dei più piccini.

Le neo mamme, inoltre, possono beneficiare di n.7 nurseries per allattare, cambiare pannolini, o semplicemente riposare!

STRUTTURA DEL PARCO

Il Mondo di Peppa Pig

Il parco divertimenti Leolandia è sostanzialmente suddiviso in due  grandi aree, la prima a destra dell’ingresso principale, dedicata ai più piccini.

In questa area troviamo, infatti, il mondo di Peppa Pig, zona interamente dedicata alla maialina tanto amata dai bambini, quanto odiata dai genitori.

Qui troviamo la perfetta ricostruzione della casa della famiglia Pig, del cantiere del signor Toro,  della mitica automobile rossa di papà Pig e delle famosissime pozzanghere di fango (finte nei mesi invernali).

Inutile dire che il divertimento è assicurato; Jacopo sembrava una pallina impazzita, saltava a destra e a sinistra.

Alla fine del tour (sia della casa sia del cantiere) è possibile fare una foto con Peppa e con il fratellino George.

Masha e Orso

Superata l’area dedicata a Peppa Pig, si raggiunge la sezione dedicata a Masha e Orso.

Qui troviamo l’ambulanza e i sempre affamati lupi.

Nel Teatro Fattoria si può assistere allo spettacolo “Canta e balla con Masha e Orso” (in diverse fasce orarie), durante il quale grandi e bambini si lasciano trasportare dal ritmo delle più belle canzoni del cartone animato.

Anche in questo caso al termine dello spettacolo, chi vuole, può fare una foto con i simpatici personaggi  del cartone sovietico.

In prossimità dell’area dedicata a Masha e Orso si trova una vera e propria fattoria, con caprette, mucche, galline.

PJ Masks

Che dire…chiunque abbia a che fare con un bimbo dell’età compresa tra i 2-6 anni sa benissimo che i bambini in pigiama stanno spopolando ovunque, diventando il loro cartone animato preferito (pare, infatti, che il buon vecchio Topolino sia incaxxato come un’ape).

Sul palco Italia il più famoso terzetto di eroi fa il suo ingresso mandando in visibilio i bambini (si racconta di lanci di ciucci e peluches  sul palco.. roba da far invidia alle groupies presenti a Woodstock).

Al termine dello spettacolo, durante il quale i super pigiamini fanno sfoggio dei loro super poteri, inizia la fila per far la foto!

Fila che noi, abbiamo fatto ben due volte, poichè alla prima tornata, Jacopo non è riuscito a fare la foto con il suo pigiamino preferito, Gekko, e quindi, abbiamo atteso lo spettacolo successivo, e connessa fila, per fare  la foto con il pigiamino verde…e devo dire che ne è valsa la pena !!

Le giostre

La seconda grande area di Leolandia è dedicata alle giostre, in tutto 40 tra giostre ed attrazioni.

L’accesso è regolato in base all’altezza del bambino, ma qualora voleste accompagnare i i vostri cuccioli non ci sono restrizioni (eccetto per quelle più spericolate).

Jacopo le ha provate tutte accompagnato da me o da Pierluigi.

Esperienza piacevole è il giro sul trenino Thomas, la simpatica locomotiva blu ti accompagna in un giocoso tour del parco.

Spettacoli

Leolandia è sinonimo anche di spettacoli ed animazioni per tutta la famiglia.

Consiglio vivamente di assistere ad uno degli spettacoli che si svolgono nella Leo Arena.

Noi abbiamo assistito allo spettacolo “il Castello dei segreti” a tema (ovviamente) Halloween.

Un turbine di emozioni, luci e costumi che ci ha incantati per tutta la sua durata.

Degni di nota sono anche i diversi spettacoli che si svolgono nelle varie zone del parche in diversi orari della giornata.

Indubbiamente Leolandia è un parco pensato e costruito per il divertimento dei bambini, sono loro il target del parco, (ed è giusto che sia così) ma con l’occhio volto anche alle esigenze dei genitori che per qualche ora possono mettere da parte pensieri e responsabilità, per ritornare ad essere bambini e divertirsi al pari ed insieme ai propri figli.