Volterra e Bolgheri tra borghi antichi e vigneti della Toscana

This post is also available in: itItaliano enEnglish

Toscana Medievale

Pierluigi, Jacopo ed io, abbiamo trascorso due giorni alla scoperta di due "gioiellini" della Toscana : Volterra e Bolgheri.

Al confine tra la Val di Cecina e la Val d'Era,  si trova Volterra, una antica città di origine Etrusca

Volterra

Il centro storico

Volterra

Volterra conserva intatto il tipico stile del borgo medievale.

Volterra

Il borgo medievale

Cuore di questa perla  è Piazza dei Priori, da cui si dipanano vicoli e viuzze testimonianza ancora vivida di un tempo passato.

Palazzo dei Priori

Perdersi tra le viuzze di Volterra

Infine, non si può parlare di Volterra senza pensare all'alabastro, artigianato artistico unico al mondo. Non potrete andar via da qui senza un ninnolo acquistato in una delle tante botteghe che si trovano  per le vie del centro.

Uno dei tanti ristorantini di Bolgheri

Bolgheri

Il nostro viaggio nella Toscana medievale prosegue alla scoperta di Bolgheri il cui nome deriva da un insediamento militare di Bulgari, alleati dei Longobardi.

Oggi Bolgheri è un prezioso borgo circondato da vigneti e boschi

Passeggiando per Bolgheri

Perfetta cornice per una romantica cena o per una passeggiata rilassante nella campagna Toscana, il piccolo borgo medievale reso immortale da Giosuè Carducci, vi trasmetterà emozioni di "altri tempi".

Meraviglioso, inoltre,  è il percorso iniziale attraverso il famoso Viale dei Cipressi; la via che conduce a Bolgheri è costeggiata da alti cipressi secolari che terminano proprio di fronte al Castello di Bolgheri.

Il viale dei cipressi

Il castello di Bolgheri

Ma Bolgheri è soprattutto famosa nel mondo per i suoi vini : Ornellaia, Sassicaia, Tua Rita, Tenuta Argentiera, Guado al Tasso, sono solo alcune delle più rinomate cantine locali.

Non potrete dire di essere stati a Bolgheri senza aver gustato un calice di ottimo vino!

Cheers!!!!

 

Vicoli di Bolgheri

Commenti

    1. Autore
      del Post
      Ema

      Si hai proprio ragione, la Toscana è una regione ricca di luoghi, odori e sapori 😉
      Alla prima occasione, se sei in zona, ti consiglio di fare una sosta a Bolgheri per una visita al borgo e…per un bel bicchiere di Sassicaia !! 😉

    1. Autore
      del Post
      Ema

      Grazie mille Luca, sono lusingata. Spero di mantenere vivo il tuo interesse anche con i miei prossimi viaggi 😉

    1. Autore
      del Post
    1. Autore
      del Post
  1. Roberta

    Adoro la Toscana, Volterrra poi ha quel fascino quasi surreale incantevole, l’altro non lo conoscevo ma se mi capiterà mi fermerò a guardarlo!

    1. Autore
      del Post
  2. Luca

    Sei stato bravissimo. Questa descrizione e la qualità di queste foto mi ha dato una visione completa di questa realtà geografica. Quando riscopriamo delle realtà cosi belle ci accorgiamo che l’ Italia è davvero uno dei paesi più belli al mondo ed è grazie a quelli come te che la bellezza italiana viene evidenziata.

    1. Autore
      del Post
  3. Simone

    Stupenda la Toscana! Quest’estate ho visitato Bolgheri. Ora, seguendo il tuo consiglio, visiterò Volterra.

  4. Autore
    del Post
  5. Mary

    Amo la Toscana e oggi grazie al tuo interessante articolo e alle splendide foto, posso aggiungere due nuove mete alla lista dei posti che vorrei visitare !

    1. Autore
      del Post
  6. Sonia

    Noi trascorriamo quasi tutti gli agosti in Toscana eppure ammetto che non mi aspettavo che Volterra fosse tanto bella.Nuovi spunti x nuovi trip.

    1. Autore
      del Post
  7. Dasynka

    Sono due borghi incantevoli! Non ci sono mai stata, e devo dire che conosco Volterra solo perchè nominato nei libri di Twilight (tempi vecchi hahaha).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.